F1: Ecclestone, Gp New York rischia di slittare di un anno

Londra, 17 apr. - (Adnkronos) - "Il Gran Premio di New York ci sara' forse nel 2013. Oppure nel 2014". Con questa frase, il numero uno della Formula 1, Bernie Ecclestone, alla Bbc Sport, ha messo in dubbio lo svolgimento della gara in programma in New Jersey l'anno prossimo. Il motivo di questo slittamento potrebbe essere legato alla costruzione del tracciato, che dovrebbe sorgere sul circuito cittadino lungo il fiume Hudson, in New Jersey. Ecclestone, infatti, si e' mostrato molto dubbioso in merito alla regolare conclusione fine dei lavori. Tuttavia, se saranno rispettati i tempi di consegna, previsti per giugno 2013, il Gp di New York sarebbe la seconda gara di Formula 1 negli Stati Uniti nei prossimi 14 mesi, se si considera la gara di Austin (Texas) in programma il 18 novembre.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno