F1: Gp Monaco, bandiera rossa dopo 30 giri, Perez al comando davanti a Sainz

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Montecarlo, 29 mag. -(Adnkronos) – Bandiera rossa dopo trenta giri del Gp di Monaco a Montecarlo. La corsa è stata fermata per l'incidente a Mick Schumacher con la macchina distrutta, per fortuna senza conseguenza per il pilota tedesco della Haas. Al comando c'è il messicano della Red Bull Sergio Perez, davanti al pilota della Ferrari Carlos Sainz. Terzo il leader del mondiale Max Verstappen con la Red Bull davanti alla seconda Rossa di Charles Leclerc. Una gara assurda, iniziata tardi per la pioggia e scattata dietro la Safety Car. Nel corso del GP da segnalare l’errore della Ferrari nel richiamare entrambi i piloti ai box per montare la gomma bianca e il poleman Leclerc ora si ritrova al 4° posto alle spalle di Verstappen. Il monegasco è furioso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli