F1: Hamilton, 'la macchina va male, gap con i migliori resta considerevole'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Montecarlo, 28 mag. -(Adnkronos) – "Le bandiere rosse mi sono costate l’ultimo giro, ma non credo che il risultato sarebbe stato molto diverso. Questa è stata una sessione sfortunata. La macchina va piuttosto male e dobbiamo prendere dei grossi rischi per avvicinarci ai tempi delle auto che ci precedono". Così il pilota della Mercedes Lewis Hamilton dopo l'ottavo posto nelle qualifiche del Gp di Monaco. "Abbiamo migliorato la vettura rispetto a ieri e in parte ci siamo avvicinati, ma anche facendo un giro perfetto credo che saremmo ancora a sei decimi di distanza, che è una gap considerevole. Ora dobbiamo vedere come sarà il meteo domani e cercare di fare qualche passo in avanti per risalire la classifica", aggiunge il sette volte iridato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli