F1: il 21 novembre si corre per la prima volta in Qatar, trovato accordo decennale

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 set. – (Adnkronos) – La Formula 1 ha deciso: il 21 novembre si correrà per la prima volta in Qatar, un circuito già noto alla MotoGP e dove il circus gareggerà fino al 2030 alla luce di un accordo ben più ampio (dalla stagione 2023). Con questa decisione ufficiale, ora il calendario del Mondiale in corso è davvero completo. Le difficoltà legate alla pandemia e alle relative restrizioni nei vari paesi hanno imposto alcune modifiche, fino alla decisione odierna che aveva visto il ballottaggio tra il Qatar appunto e una seconda gara in Bahrain. A Losail si correrà dunque nel weekend del 19-21 novembre e sarà la terzultima prova del campionato: seguirà la tappa in Arabia Saudita e quella conclusiva ad Abu Dhabi. La Formula 1, intanto, tornerà in pista il 10 ottobre con il GP della Turchia: diretta Sky Sport F1

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli