F1: Mercedes, chiesto diritto revisione per manovra Verstappen in Brasile

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 nov. – (Adnkronos) – La Mercedes ha chiesto il diritto di revisione per quanto accaduto alla curva 4 del quarantottesimo giro del Gp del Brasile tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Lo ha annunciato la stessa scuderia tedesca sul proprio sito ufficiale. Spalancato il DRS, il campione del mondo ha tentato il sorpasso all’esterno ma l’olandese della Red Bull ha ritardato al massimo la frenata per poi accompagnare il pilota della Mercedes nella via di fuga in asfalto finendo anch’egli largo. La direzione gara ha notato l’episodio, ma dopo una prima verifica ha deciso di non investigare l’accaduto. Dieci giri più tardi Hamilton è poi riuscito a superare Verstappen e a trionfare nella gara brasiliana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli