F1: Mick Schumacher, 'sogno di salire sul podio nella stagione di debutto'

·1 minuto per la lettura
F1: Mick Schumacher, 'sogno di salire sul podio nella stagione di debutto'
F1: Mick Schumacher, 'sogno di salire sul podio nella stagione di debutto'

Gland, 17 feb. (Adnkronos) – Il giovane pilota tedesco Mick Schumacher ha detto che quest'anno darà il massimo nel suo debutto in Formula 1 per ottenere buoni risultati e salire sul podio. "Anche se questo è un anno di transizione per noi, se ci verrà data la possibilità e ci sarà un po' di fortuna faremo di tutto per approfittarne e portare a casa buoni risultati". Lo ha detto il giovane debuttante di 21 anni in F1 Mick Schumacher alla rivista "Auto, Motor und Sport". Il figlio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher correrà quest'anno per il team americano Haas in Formula 1.

Il team, sostenuto dalla Ferrari, si è classificato penultimo lo scorso anno nella classifica costruttori della più alta disciplina del motorsport. I suoi due piloti hanno ottenuto le posizioni 19 e 20 nella classifica finale del campionato. Tuttavia, Schumacher ha anticipato che dovrà aspettare le prime due gare per poter fornire una risposta su cosa ci si può aspettare da lui quest'anno. "Ovviamente mi aspetto molto da me stesso. Voglio entrare a far parte della squadra molto velocemente in modo da poter stare molto bene e anche loro con me. Se avremo successo, verranno anche i risultati", ha detto. Il giovane ha detto che tutti sono chiari sul potenziale dell'auto. "E se hai un paio di gare folli come l'anno scorso, forse ci sarà anche un podio. Certo, questo è il sogno, ma dobbiamo essere in grado di sognare", ha detto Schumacher. Il giovane si è guadagnato un posto in Formula 1 dopo essere stato incoronato vincitore del campionato del mondo di Formula 2 nel 2020.