F1: Sainz, 'contento per la pole ma preoccupato dal distacco da Verstappen'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Spa, 27 ago. – (Adnkronos) – "Il mio giro è stato abbastanza buono, sono contento di partire in pole ma non così soddisfatto di vedere il distacco da Max e il vantaggio che Red Bull ha su di noi. Dobbiamo continuare ad analizzare per capire perché la Red Bull è così veloce su questa pista e noi così indietro. Partire in pole è la cosa migliore però e cercheremo di vincere domani". Queste le parole di Carlos Sainz dopo la conquista della pole position nel Gp del Belgio grazie alla penalizzazione di Max Verstappen, autore del giro più veloce.

"Il mio primo tentativo nel Q3 è stato più pulito, il secondo giro di lancio invece è stato un po’ un casino -prosegue lo spagnolo della Ferrari-. Mi sono trovato davanti e non ho avuto la scia, abbiamo fatto un po’ un pasticcio. Ma il primo giro è stato sufficiente per la seconda piazza che sapevo mi avrebbe dato la pole. Sono preoccupato dal distacco così grande da Max e dalla Red Bull. Questo mi fa chiedere come andrà domani. Il nostro passo gara è migliore che in qualifica, ma sicuramente dovremo trovare qualcosa”.