F1: Sainz, 'oggi la pole era possibile, Ferrari fantastica e domani andremo all'attacco'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Montecarlo, 28 mag. -(Adnkronos) – “Perez ha avuto un incidente, io ero nel giro lanciato e ho visto la bandiera gialla appena prima di centrarlo, ho dovuto frenare bruscamente per evitarlo. Ci sono riuscito di un soffio. Peccato perché la pole, era possibile, abbiamo avuto un buon passo per tutto il giorno, mi sentivo molto bene in macchina oggi". Così il pilota della Ferrari Carlos Sainz dopo il secondo posto nelle qualifiche del Gp di Monaco alle spalle del compagno di scuderia Charles Leclerc. "Domani cercheremo di completare l’opera, siamo in una grande posizione per ottenere un ottimo risultato per il team. La macchina è stata fantastica tutto il weekend, quindi andremo all’attacco. Pioggia o sole? Non mi dispiace nessuno dei due casi”, conclude Sainz.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli