F1: Webber, mai snobbare Alonso e la Ferrari

Barcellona, 24 feb. - (Adnkronos) - ''Finche' ha un volante tra le mani, Fernando c'e' sempre''. La Ferrari non ha brillato nelle prime due sessioni di test, ma Mark Webber non ha nessuna intenzione di snobbare il Cavallino in vista del Mondiale 2012. Il pilota australiano della Red Bull considera lo spagnolo Fernando Alonso un eterno candidato al titolo. ''Non si puo' mai escludere Fernando'', dice riferendosi al pilota spagnolo della rossa. ''Penso che anche la McLaren sia ben preparata'', aggiunge alla fine dei 4 giorni di test sul tracciato catalano di Montmelo'.

''In passato, oltretutto, abbiamo visto che qualcuno non era a posto durante l'inverno ma poi si presentava con un'ottima organizzazione alla prima gara dell'anno. Noi siamo concentrati sul nostro lavoro. Abbiamo molto da fare in fabbrica a Milton Keynes nei prossimi 5-6 giorni, dobbiamo preparare la monoposto per i prossimi test e poi c'e' un programma impegnativo in vista di Melbourne'', dice pensando alla prima gara dell'anno, il Gp d'Australia che si disputera' il 18 marzo. Finora, l'australiano e' soddisfatto per il lavoro svolto dal team iridato. ''I test invernali sono andati abbastanza bene, sono fiducioso. Adesso stiamo guidando tutti nei test -evidenzia Webber-. Si fa sul serio quando si comincia a gareggiare''.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno