Fa guidare il figlio di 6 anni: il video a 120 all’ora in autostrada

fa guidare figlio 6 anni

Ha fatto guidare il figlio di soli 6 anni e ha filmato la scena per mettere il filmato in rete. Il veicolo ha corso a 120/h in autostrada diventando un pericolo per sè stesso e per gli altri. La responsabile è della 29enne Agina Altynbayeva, madre del bambino, sulla quale la Polizia e i servizi sociali stanno indagando. Il tutto è avvenuto in Russia, in una cittadina della regione del Tatarstan.

Fa guidare il figlio di 6 anni

La 29enne ha messo al volante il figlio piccolo e ha azionato la videocamera. Il piccolo ha guidato lungo l’autostrada e le immagini di quella che la donna ha considerato “un’impresa” sono state diffuse sui social. Le critiche sono state numerosissime ma la donna sembra non averle gradite. “Non mi pento di nulla, fottet… tutti” ha detto rispondendo ai commenti. Lei stessa ha infatti spiegato che si trattava di un regalo fatto al figlio e di una promessa fatta in passato. A quanto si apprende la donna starebbe insegnando al figlio anche a sparare, motivo per il quale le autorità hanno deciso di indagare sulla donna che verrà interrogata e probabilmente denunciata.

A 120 all’ora in autostrada

Il video ha creato molto scalpore sul web: le immagini mostrano le piccole manine del bambino impugnare il volante mentre sul cruscotto si accendono numerose spie, sintomo che chi è al volante non è in grado di guidare. Il piccolo sembra non indossare nemmeno la cintura di sicurezza mentre pare che qualcuno lo sollevi e prema per lui il pedale dell’acceleratore. Sulla 29enne stanno indagando sia la Polizia che i servizi sociali per l’infanzia che dovranno stabilire se la madre possa prendersi cura del piccolo.