Fa il bagno in pausa pranzo e annega: muratore muore nel lago di Como

Como, 31 lug. (LaPresse) - E' andato a fare un bagno durante la pausa pranzo ma non è più rientrato ed è stato ritrovato morto in acqua. E' avvenuto questo pomeriggio sulle sponde del lago di Como, a Gera Lario. Protagonista un muratore straniero di 39 anni. L'uomo si era allontanato dal cantiere nel quale stava lavorando intorno all'ora di pranzo e un collega, non vedendolo più rientrare, ha dato l'allarme. Le ricerche si sono subito concentrate sulle sponde del lago e il suo corpo è stato presto recuperato. All'origine della tragedia probabilmente un malore a causa del quale l'uomo è affogato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Menaggio.

Ricerca

Le notizie del giorno