Fabio Pompei (CEO Deloitte Italia): materie tecnico-scientifiche garanzia di occupazione. Italia: percentuale “donne STEM” ancora troppo bassa

Fondazione Deloitte ha lanciato un osservatorio nel 2020 che ha messo in evidenza un gravissimo gap che abbiamo nelle discipline STEM: solamente un quarto dei ragazzi che si iscrivono all’università scelgono discipline STEM. Di questi, solo un quarto sono donne. Una presenza assolutamente marginale, soprattutto rispetto alla domanda in termini di competenze STEM proveniente dal mercato. Ci sarà molto da lavorare soprattutto in termini di indirizzo e orientamento, per far capire ai giovani che le materie tecnico-scientifiche sono garanzia di occupazione. Lo ha dichiarato Fabio Pompei, CEO di Deloitte Italia, in occasione di Rock Your Mind, primo rock festival dedicato al mondo STEM organizzato da Employerland Srl. L’iniziativa -in cui centinaia di studenti e neo-laureati STEM hanno potuto incontrare aziende “top employer” per sessioni one to one di orientamento e reciproca valutazione- si è tenuta a Milano giovedì 18 novembre presso Cariplo Factory.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli