Fabio Rovazzi: "Nessuna hit estiva, il Covid mi ha cambiato"

·2 minuto per la lettura
Fabio Rovazzi (photo by Marilla Sicilia/Archivio Marilla Sicilia/Mondadori Portfolio via Getty Images)
Fabio Rovazzi (photo by Marilla Sicilia/Archivio Marilla Sicilia/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Nessuna hit all'insegna del divertimento per l'estate 2020, nessuna firmata Fabio Rovazzi. "Avrei davvero voluto darvi una canzone per ballare e scatenarvi quest’estate. Purtroppo non è successo", scrive il cantante di “Andiamo a comandare” su instagram.

GUARDA ANCHE: 'Ho toccato con mano il dolore', Claudio Bisio e il dramma in quarantena: il lutto

Proprio lui che aveva abituato i suoi fan a tormentoni che uscivano a metà stagione oppure poco prima di agosto. Eppure, anche se Gianni Morandi lo aveva invitato a realizzare un altro duetto estivo, Rovazzi ha sorpreso tutti affidando ai social il motivo della sua assenza.

LEGGI ANCHE: Rovazzi commenta i negazionisti del coronavirus

"Il periodo della quarantena è stato un vero incubo personale: mi ha inghiottito nel buio più totale e mi ha sputato fuori cambiandomi. È stata un’occasione per fermarsi a riflettere sulle priorità della vita. Spesso, sopratutto di questi tempi, non ci rendiamo conto delle cose realmente importanti".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il Covid ha stravolto la sua vita, portandogli via il nonno e l'artista non se la sente di far finta che tutto sia come prima: "Avrei potuto fingere, in studio e sul palco, di essere felice. Purtroppo non sono capace. Le canzoni sono sempre state un prolungamento del mio stato d’animo e se fossi stato costretto a farne una ora sarebbe uscito un pezzo strappalacrime drammatico (che vi evito molto volentieri)".

GUARDA ANCHE: 'Gli auguri a Leone? Li ho fatti!', Fabio Rovazzi e la dichiarazione sulla polemica sollevata da Fed

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli