Fabio Testi: "Al Grande Fratello per motivazioni economiche, parteciperei nuovamente"

Fabio Testi
Fabio Testi

Ad agosto 2022, Fabio Testi, 81 anni, aveva spiegato al Corriere della Sera le motivazioni, di natura economica, che lo avevano spinto a partecipare al Grande Fratello Vip nel 2020.

Fabio Testi: “Vivo con 1.100 euro al mese, il Grande Fratello pagava bene”

Io vivo della mia pensione: 1.100 euro al mese. Ci ho messo mezzo secolo a farmi un nome e oggi questo nome si paga. La produzione del Grande Fratello mi ha pagato bene e l’ho fatto. Oggi solo un bel film lo farei gratis”, aveva confessato Fabio Testi.

L’appello ad Alfonso Signorini: “Sarei pronto a partecipare di nuovo, è stato divertente”

L’attore è tornato a parlare del reality a La Nuova Sardegna: “Stare a contatto con le persone h24 è bellissimo. Delle telecamere ci si dimentica subito e viene fuori la realtà e dunque chi è la persona. Io sono contento di mostrarmi come sono”, ha raccontato.

Fabio Testi, a Vero tv, ha poi lanciato un vero e proprio appello ad Alfonso Signorini. “Sarei pronto a partecipare nuovamente. È stata un’esperienza divertente”, ha dichiarato.

Leggi anche: GF Vip, Daniele Dal Moro bacia Edoardo Donnamaria: “Facciamo una ship”

Leggi anche: Gf Vip, Signorini sarebbe furioso dopo il caso Bellavia