Fabio Testi smaschera Scherzi a Parte: “Tutto finto”

FabioTestischerziaparte

Dimenticando forse di essere costantemente ripreso nella casa del Grande Fratello Vip, Fabio Testi si è lasciato sfuggire un’inaspettata confessione su un famoso programma Tv che, a suo dire, sarebbe organizzato a tavolino.

Fabio Testi: Scherzi a parte

In passato Fabio Testi è stato spesso “vittima” di alcuni scherzi a Scherzi a parte. Parlando con Patrick Ray Pugliese del programma all’interno del GF Vip il concorrente si è però lasciato sfuggire una gaffe: a suo dire gli scherzi verrebbero concordati prima di essere realizzati. “Se ci sono cascato allo scherzo? Ma no, siamo sempre stati d’accordo. E’ tutto finto”, ha detto Testi, forse senza rendersi conto di essere completamente osservato dalle telecamere. I fan del programma si sono subito accorti della gaffe e sui social hanno iniziato a chiedersi se quanto affermato da Testi fosse vero.

In tanti hanno avanzato l’ipotesi che il gieffino si riferisse unicamente alla propria esperienza a Scherzi a Parte, visto che in passato alcuni personaggi vip non avrebbero firmato la liberatoria per far sì che il loro scherzo andasse in onda. Che motivo ci sarebbe di non accordare una liberatoria per uno scherzo già concordato? Il mistero per il momento non ha trovato risposte. Al Gf Vip anche Antonella Elia aveva commesso una clamorosa gaffe rivelando dettagli inediti su uno dei programmi a cui ha preso parte in passato, ovvero Pechino Express. L’attrice ha dichiarato che lei e gli altri concorrenti avrebbero “dormito in hotel”.