Fabrizio Corona attacca J-Ax: “Non rappresenti niente, sei zero”

fabrizio corona

Fabrizio Corona, uscito dal carcere di San Vittore da qualche settimana per approdare in un istituto di cura vicino Monza, non ha gradito la dedica che J-Ax gli ha fatto nell’ultima canzone. L’artista, uscito da poco con il nuovo album intitolto “ReAle”, all’interno del brano “Quando Piove, Diluvia” cita l’ex re dei paparazzi, ma pare che il ‘cadeau’ non sia piaciuto.

Fabrizio Corona attacca J-Ax

J-Ax, dopo 3 anni di silenzio, è tornato sulla scena musicale italiana con l’album “ReAle” e si sta godendo i tantissimi instore in giro per l’Italia. Nel bel mezzo della promozione, però, il rapper si è ritrovato a dover fare i conti con un attacco mosso da Fabrizio Corona. Nel brano “Quando Piove, Diluvia”, Alessandro ha pensato bene di citare proprio l’ex re dei paparazzi, ma pare che la ‘dedica’ non sia stata gradita. Nello specifico, J-Ax canta: “Non sono Corona ma l’apparenza ingabbia. Niente di tanto sconvolgente, almeno questo è quello che sembra ai più. Eppure, Fabrizio non ha accettato il ‘cadeau’ e ha attaccato l’artista via social. A didascalia di uno scatto che ritrae J-Ax ai tempi degli Articolo 31 e a firma dello staff di Atena Agency si legge: “In questa foto hai lo sguardo da criminale, la posa da delinquente, ma hai la fedina penale pulita. Giochi con la tua immagine, fingi di essere quello che non sei o forse sei ma non importa a nessuno, perché tu non sei un simbolo e non rappresenti niente. Impara a dare valore alla parola scritta e cantata. Ha un peso e non va usata solo perché ci sta, fa rima o fa ridere. Studia le storie di vita, studia la cronaca, studia l’attualità. E se hai sbagliato ogni tanto impara a chiedere scusa. Ogni tanto fa bene, è simbolo di intelligenza”. La posizione di Corona è chiara: la strofa in cui J-Ax lo ha citato non gli è andata giù.

La replica di J-Ax

A differenza di Fabrizio, che ha esplicitamente citato J-Ax nel suo post social, la replica del rapper non ha un destinatario specifico. Alessandro, sempre via Instagram, ha scritto: “Grazie per l’affetto che mi state dimostrando in questi giorni, sono felice che il disco vi sia piaciuto. Alla fine voi ci siete sempre, chi prova a tirarmi giù si rivela, invece, ‘tutto fumo‘”. Non abbiamo la certezza che questo post sia dedicato proprio a Corona, ma il dubbio c’è. Oltre alle parole utilizzate, Ax ha condiviso il messaggio a distanza di pochissimo tempo dallo sfogo di Fabrizio. L’ex marito di Nina Moric replicherà ancora? Molto probabilmente no, anche perché, in teoria, non potrebbe utilizzare i social. Tutto quello che appare sul suo profilo Instagram, infatti, porta la firma dello staff di Atena Agency. I fan di Alessandro, neanche a dirlo, hanno preso d’assalto il post di Corona e lo hanno sommerso di critiche. Tra i tanti commenti si legge: “Che poi… parli di un Signore che ha fatto e sta facendo la storia. In mezzo al gioco dai 90 sta ancora a galla e di certo non grazie ai gossip e/o notizie negative… Amato dagli italiani,dai grandi e dai bambini. Una persona a mio parere, genuina. Alla fine mi chiedo: ‘Ma tu… Chi ca**o sei??’ Mettiti il naso rosso e vai a elemosinare, pagliaccio” oppure “Anche quello che hai scritto tu è proprio simbolo di intelligenza, bravo bravo… cosa non si fa per un po’ di fama in più…” o ancora “Ma ce la fai? J-Ax a chi dovrebbe chiedere scusa? A te? Per cosa? Sarà che per te non è nessuno, ma un fatto è certo, è una persona che ha 25 anni di carriera e se l’è creata senza delinquere”.