Fabrizio Corona ha fatto la blefaroplastica: "Garko sembra una vecchia rifatta"

Fabrizio Corona blefaroplastica Garko
Fabrizio Corona blefaroplastica Garko

Fabrizio Corona si è sottoposto ad un intervento di blefaroplastica e ha condiviso sui social le immagini del suo volto pre e post operazione. Gli scatti hanno fatto parecchio scalpore e lui ha cercato di spiegare cosa l’ha spinto a cedere alla chirurgia estetica.

Fabrizio Corona ha fatto la blefaroplastica

Intervistato dal settimanale Novella2000, Fabrizio Corona ha parlato della chirurgia estetica. L’ex re dei paparazzi ha ceduto alla blefaroplastica e ha mostrato su Instagram il risultato raggiunto. A cinquant’anni è fiero di dimostrarne venti di meno e ha sottolineato che anche gli uomini devono curare il proprio aspetto. Per spiegare al meglio la sua posizione, ha tirato in ballo anche Gabriel Garko. Fabrizio ha dichiarato:

“Mi vedo antesignano anche in questo. Vado per i cinquant’anni e sembro un ragazzo di trenta. Non ho niente da invidiare ai giovani, né da un punto di vista fisico né estetico né mentale. Giustamente, se hai la testa che funziona, lo spirito che funziona e ricorri alla chirurgia estetica, sei sempre perfetto. Ma la chirurgia estetica deve essere fatta bene, questo è fondamentale”.

La frecciatina a Gabriel Garko

Viste le premesse, la frecciatina a Gabriel Garko è nata quasi spontanea. Corona ha dichiarato:

“Faccio un esempio: Gabriel Garko, uomo stupendo, un uomo tra i più belli in circolazione, ha un anno più di me ma sembra una vecchia rifatta. Io? Sto meglio di Garko”.

La giornalista di Novella2000 gli ha subito fatto notare che questo suo pensiero è “un’opinione personale” e che Gabriel è sempre stato un uomo che “piace parecchio“. A questo punto, Fabrizio non ha potuto fare altro che incassare il colpo.

Perché ha mostrato le foto dopo la blefaroplastica?

Dopo l’intervento di blefaroplastica, Corona ha mostrato su Instagram il suo volto tumefatto. Perché l’ha fatto? L’ex re dei paparazzi ha ammesso:

“Perché bisogna dirlo, non c’è niente di male. Se vivi di immagine non puoi che offrirla sempre al meglio, e l’estetica, in qualsiasi forma, anche quella chirurgica, ti aiuta. Io l’ho sempre ammesso. Non bisogna negare delle realtà che tanto sono evidenti. Buona parte del mondo femminile, famoso e non, ancora adesso fa fatica ad ammettere i vari ritocchini”.