Facebook, fonte: Morgan Stanley compenserà chi ha strapagato le azioni

New York (New York, Usa), 24 mag. (LaPresse/AP) - Morgan Stanley compenserà gli investitori che hanno pagato troppo le azioni di Facebook in occasione dell'Ipo di venerdì. È quanto rivela una fonte a conoscenza dei fatti, che ha chiesto di rimanere anonima. La banca, ha spiegato, sta rivedendo gli ordini per le azioni di Facebook e farà adeguamenti dei prezzi se i clienti hanno pagato troppo. La fonte non ha chiarito tuttavia cosa intenda per 'pagato troppo'. Morgan Stnley ha curato il collocamento di Facebook sul Nasdaq, ma è stata accusata di non aver informato correttamente gli azionisti sulle prospettive di Facebook.

Ricerca

Le notizie del giorno