Fae Technology: debutta a Piazza Affari, 18esima ammissione da inizio anno

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 11 nov. (Adnkronos) – Fae Technology, specializzata in design, sviluppo, progettazione industriale, prototipazione e fornitura di soluzioni nel settore dell’elettronica integrata, debutta a Piazza Affari: è la 18esima ammissione da inizio anno sul mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese e porta a 184 il numero delle società attualmente quotate su Euronext Growth Milan.

In fase di collocamento la società ha raccolto 4,5 milioni di euro, escludendo il potenziale esercizio dell’opzione di over-allotment. In caso di integrale esercizio dell’over-allotment, l’importo complessivo raccolto sarà di 5 milioni. Il flottante al momento dell’ammissione è del 20% e la capitalizzazione di mercato all’Ipo è pari a 22,5 milioni.

"La quotazione su Euronext Growth Milan è motivo di orgoglio, ma non è un traguardo, quanto un nuovo inizio per la nostra organizzazione e le nostre persone che da oggi si aprono a stimolanti prospettive. Grazie ai capitali raccolti, potremo aumentare e accelerare i nostri sforzi e i nostri investimenti in tecnologie, ricerca & sviluppo e competenze, puntando non solo ad accrescere la nostra capacità produttiva, ma anche a offrire le migliori soluzioni a clienti e partner nell’abilitazione della tecnologia elettronica", è il commento dell'amministratore delegato Gianmarco Lanza.