Fake news, nasce il Transatlantic Forum on Disinformation

Red

Roma, 14 mar. (askanews) - Un gruppo di esperti, statunitensi ed europei, si confronterà per discutere di ricerche, articoli, eventi mminenti e opportunità di collaborazione sui temi della disinformazione e delle fake news. L'iniziativa - che prende il nome di Transatlantic Forum on Disinformation (Tfd) - è stata lanciata congiuntamente dai think tank Usa Atlantic Council e Center for New American Security, e dall'EU DisinfoLab.

Il progetto, spiegano gli autori, nasce con l'obiettivo di definire un approccio globale al problema, nonché di mettere in contatto accademici, ricercatori, media e non solo per cooperare e scambiare opinioni e informazioni - nel rispetto dei reciproci ruoli - e così "preservare i valori democratici" minacciati dalla diffusione e dall'influenza di notizie false.

Composto da oltre 150 esperti, ma pronto ad espandersi, il forum costituirà, inoltre, una piattaforma per la cooperazione tra iniziative e progetti in corso, come la metodologia di analisi dei social network (Sna) di EU DisinfoLab e uno specifico programma di monitoraggio della disinformazione.

(Fonte: Cyber Affairs)