‘Before I fall’, quante volte si può vivere l’ultimo giorno?

‘Before I fall’ è un film drammatico che segue la vita di Samantha, un’adolescente dall’appeal notevole. La giovane una sera va ad una festa con le amiche e al ritorno muore in un incidente stradale. Il mattino seguente, però, si risveglia nel suo letto. Dal quel momento è costretta a vivere ogni giorno il suo ultimo giorno e tenta disperatamente di sistemare tutti i conti in sospeso e di evitare la tragica fine.

La pellicola è tratta dal bestseller della scrittrice americana Laure Oliver ‘E finalmente ti dirò addio’ ed ha avuto la sua prima al Sundance festival ricevendo, poi, critiche positive.

La regista Ry Russo-Young spiega come un film per teenager si sia inserito nel contesto del Sundance: “Credo che sia un po’ più dark rispetto alla maggior parte dei film per adolescenti . Qui siamo nell’ambito dell’angoscia esistenziale, si parla del tempo della vita, della consapevolezza che dimostriamo qualunque sia la nostra età; questi sono i temi eterni che troviamo in questo film”.

Nella parte della protagonista c‘è l’attrice americana Zoey Deutch, figlia d’arte, nata dall’attrice Lea Thompson e dal regista Howard Deutch. La madre, che tra l’altro aveva recitato in ‘Ritorno al futuro’ era presente alla prima del film a Los Angeles.

Zoey Deutch: “Credo sia fantastico dipingere la vita di una ragazza adolescente senza sminuirla. Il libro è stato scritto da una donna, il film anche e poi è stata una donna a firmare la regia, non è stato scritto o prodotto da un uomo di mezza età. Poi appare così grandioso, è difficile immaginare che sia un film girato con un piccolo budget”.

Tune in TOMORROW for a #FacebookLive with #BeforeIFall’s zoeydeutch! Submit your questions in the comment section: https://t.co/zVLcHhfJSV pic.twitter.com/bBPgV6PlE3— BeforeIFallFilm (BeforeIFallFilm) 27 febbraio 2017

In ‘Before I fall’ Samantha dopo l’incidente cerca di trasformarsi, parla a persone a cui non avrebbe mai parlato, si assume rischi e responsabilità; cerca di vivere al meglio il suo ultimo giorno, oltre che di non morire.

‘Before I fall’ esce negli Stati Uniti il 3 marzo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità