Fallisce Thomas Cook, a rischio 20 mila posti di lavoro nel mondo

I negoziati si sono arenati e all'alba è arrivato l'annuncio. I creditori pretendono la restituzione di circa 1,7 miliardi di sterline. Priorità: riportare a casa per la data prevista i vacanzieri