Falsi invalidi, così funzionavano le truffe

Mazzette a medici e intermediari, visite false e sostituzione di identità. Così si ottenevano le pensioni di invalidità a Siracusa. Nove persone, fra cui 7 medici, sono accusate a vario titolo dei reati di falso, corruzione, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, sostituzione di persona. Due di loro, fra i quali un medico, sono stati arrestati e tutti i sanitari coinvolti sono stati interdetti per 12 mesi dalla professione medica.