Famiglia: Blangiardo (Istat), accrescere numero figli per donna di 0,6 unità al 2030

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 mag. (Adnkronos) – Un obiettivo realistico al 2030: Accrescere il numero medio di figli per donna di 0,6 unità recuperando entro il 2022, metà 2023 il crollo dei matrimoni che si è registrato nel corso del 2020 e verosimilmente a inizio 2021. Lo ha detto Carlo Blangiardo, presidente dell'Istat intervenendo agli Stati generali sulla natalità a Roma all'Auditorium della Conciliazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli