Famiglia, Blangiardo (Istat): “Italia 2050 sarà Paese appesantito da calo nascite”

(Adnkronos) - Un Paese appesantito e con una popolazione con maggiori difficoltà nell’affrontare in modo più equilibrato le varie stagioni della vita. È questa la fotografica scattata da Gian Carlo Blangiardo, presidente Istat, parlando a margine degli Stati Generali della Natalità che si sono tenuti a Roma presso l’Auditorium della Conciliazione. “L’Italia del 2050 è un Paese in cui il numero degli abitanti è ridotto di 5 milioni, di cui 2 milioni saranno giovani. Un Italia in cui la componente anziana è cresciuta ulteriormente.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli