Famiglia, Bonetti: assegno unico per i figli operativo dal 2021

Sav

Roma, 4 dic. (askanews) - "Intendiamo sostenere le famiglie nelle spese di carattere educativo e formativo, a partire dalla prima infanzia fino al raggiungimento dell'età adulta: in tale direzione si collocano già le scelte, ancora di carattere embrionale e parziale, fatte in legge di bilancio in discussione e in particolare l'assegno di natalità per 12 mesi, esteso a tutti i nuovi nati o adottati nel 2020: rappresenta un primo embrione dell'assegno universale, strutturale e continuativo per ciascun figlio, dalla nascita all'età adulta, che vogliamo costituire e rendere operativo a partire dal 2021". Lo ha detto la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, in audizione davanti le Commissioni riunite Affari costituzionali, Lavoro e Affari sociali della Camera.