Famiglia, Bonetti: no assistenzialismo ma investimento sul futuro

Sav

Roma, 4 dic. (askanews) - "Le politiche familiare e di sostegno alla genitorialità non sono politiche assistenziali, ma di investimento sociale e di futuro: è il cambio di paradigma necessario". Lo ha spiegato la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, in audizione davanti le Commissioni riunite Affari costituzionali, Lavoro e Affari sociali della Camera.

"Per l'educazione a partire dai primi mesi di vita, con la finanziaria 2020 rendiamo strutturale il bunus nido e sono state anche stanziate risorse straordinarie necessarie per la costruzione di nuovi nidi in tutto il Paese", ha concluso.