Famiglia, Brunetta: "E' tale se unione è amore e solidarietà, non solo figli"

·1 minuto per la lettura

"Non è vero che la famiglia è tale solo se ci sono figli". A scandirlo è il ministro della Pa, Renato Brunetta, conversando con Maria Latella a Radio24 sulle dichiarazioni del numero due di Forza Italia Antonio Tajani che hanno scatenato un'accesa polemica.

"Per le famiglie e le unioni basta che ci sia amore e solidarietà. Penso a due amici, a due amiche, a prescindere dal sesso" osserva Brunetta. "La famiglia - aggiunge il ministro - è comunità, è scambio e stare insieme. Poi se c'è la benedizione dei figli è ancora meglio". Ma "l'universo dell'amore è infinito" sottolinea Brunetta. Che poi, sollecitato sulle querelle nel centrodestra fra Matteo Salvini e Giorgia Meloni, in vista delle amministrative, dice: "La consolazione magra è che a sinistra è ancora peggio. Purtroppo è lo stato della politica, lo stato dei partiti che è debole, fragile, carente. In questo momento l'esempio migliore ci viene dal Governo, dalle parole dette dal premier Draghi a livello internazionale, la sua autorevolezza".

"Una volta tanto, nella nostra vita politica, il Governo è molto meglio dei partiti, molto meglio della politica è questo come novità non è cosa da poco" ha osservato Brunetta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli