Family day: Pillon assolto in appello da denunce Arcigay

·1 minuto per la lettura
Family day: Pillon assolto in appello da denunce Arcigay
Family day: Pillon assolto in appello da denunce Arcigay

Roma, 15 feb. (Adnkronos) – La Corte di Appello di Perugia, ribaltando la sentenza di primo grado, ha assolto il senatore Simone Pillon da ogni imputazione e ha ordinato la restituzione delle somme che aveva dovuto versare agli esponenti di Arcigay a titolo di risarcimento. Il processo è quello originato da alcune querele di Arcigay omphalos Perugia per alcune espressioni usate dal senatore, allora avvocato ed esponente del Family Day, ed il Tribunale inizialmente aveva dato torto a Pillon condannandolo in sede penale e imponendogli un pesantissimo risarcimento. Ora la Corte ha cancellato tutto "perchè il fatto non costituisce reato".

"Sono molto soddisfatto di questa sentenza -ha commentato Pillon- che fa giustizia dopo anni di accuse assurde. Rispettiamo tutti, ma pretendiamo rispetto per i nostri figli, per le nostre idee. Sono comunque felice di aver avuto l'onore di combattere per la libertà dei nostri figli, e vi assicuro che continuerò a farlo".