Famoso rugbista critica Cina per trattamento uiguri -2-

Mos

Roma, 23 dic. (askanews) - Diversi sportivi hanno criticato quella che ritengono una persecuzione, suscitando la reazione di Pechino. L'ultimo caso è stato quello del giocatore turco-tedesco dell'Arsenal Mesut Ozil, dopo il quale le partite del club inglese sono state oscurate in Cina.(Segue)