I fans sono preoccupati per le condizioni di salute di Phil Collins. Annullate tre date dei Genesis

·2 minuto per la lettura
Genesis
Genesis

La nota Rockband inglese, “The Genesis“, si è trovata costretta a dover annullare due date del loro Tour nel Regno Unito a causa di alcuni problemi legati al Covid-19. La band non si esibiva insieme da oltre 13 anni.

I Genesis cancellano delle date del loro tour. I fan sono preoccupati per Phil Collins. Le motivazioni

Sembrerebbe che alcuni membri all’interno della band siano risultati positivi al Covid-19. I Genesis hanno dunque, a malincuore, dovuto annullare il concerto previsto per l’8 ottobre 2021 a Glasgow, in Scozia; e due date all’O2 arena di Londra, previste per il 12 e 13 ottobre 2021. In una nota hanno riportato che seguiranno tutte le indicazioni e i consigli del governo per garantire la sicurezza ai loro membri e ai loro fans.

I Genesis cancellano delle date del loro tour. I fan sono preoccupati per Phil Collins. Cosa dovranno fare i fans?

La sfortuna sembra perseguitare la band inglese, dopo quasi 14 anni di inattività come gruppo, ma i suoi componenti: Phil Collins, Tony Banks e Mike Rutherford, non si sono scoraggiati ed hanno annunciato ai loro fan di voler ripartire il prima possibile. Sulla questione dei biglietti, hanno invitato coloro che avrebbero dovuto prendere parte ai concerti annullati, a conservarli. In questo modo, gli acquirenti, verranno rimborsati quanto prima dell’intera somma.

I Genesis cancellano delle date del loro tour. I fan sono preoccupati per Phil Collins. Le condizioni di salute di Phil Collins

Ciò che preoccupa però i fans dei Genesis sono le condizioni di salute del Frontman e batterista Phil Collins. Collins, a seguito di un grave danno ai nervi, si è trovato impossibilitato a suonare la batteria ed accusa molto di più la stanchezza e la fatica. Durante gli ultimi concerti dei Genesis, infatti, Phil Collins ha cantato seduto su una sedia e si è spostato con l’ausilio di un bastone, cambiando radicalmente la tipologia di show che la rockband era abituata a mettere in scena. Sebbene appaia debole e malato, Phil Collins, nonostante vorrebbe fare di più, si dice soddisfatto per i risultati che riesce ad ottenere, in quanto, anche nei suoi concerti da solista, il pubblico ha mostrato l’entusiasmo di sempre non facendogli pesare il suo problema di salute.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli