Fao: cereali, produzione record in 2021 ma al di sotto fabbisogno

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 7 ott. (askanews) - Produzione record di cereali nel 2021 ma ancora al di sotto del fabbisogno di consumo. Si prevede infatti che la produzione mondiale di cereali nel 2021 raggiungerà il record storico di 2.800 milioni di tonnellate: un quantitativo però inferiore al fabbisogno di consumo previsto nella stagione di commercializzazione 2021/22, secondo quanto riportato oggi nel bollettino mensile dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO).

La FAO prevede ora la raccolta di 776,7 milioni di tonnellate di grano nel 2021, con rese attese più elevate in Europa orientale e Australia, che compenseranno i cali di produzione dovuti al clima e alla semina previsti in Canada e nella Federazione Russa. La previsione per la produzione globale di cereali grossolani è ora fissata a 1.504 milioni di tonnellate, con i raccolti globali di sorgo e orzo che crescono più rapidamente di quelli del mais. La produzione mondiale di riso è prevista a 50 milioni di tonnellate, un nuovo record, che riflette principalmente aspettative più rosee dal raccolto principale dell'India.

Allo stesso tempo, l'utilizzo mondiale dei cereali nel 2021/22 è ora previsto a 2.811 milioni di tonnellate, in aumento dell'1,8% rispetto alla stagione precedente, guidato da un aumento significativo dell'uso del grano per l'alimentazione del bestiame, una tendenza guidata in parte da prezzi elevati dei cereali grossolani. Di conseguenza, il rapporto tra le scorte di cereali e l'uso nel 2021/22 dovrebbe attestarsi al 28,4%, in calo rispetto al 29,2% dell'anno precedente.

Il Cereal Supply and Demand Brief include anche l'ultima previsione della FAO per il commercio mondiale di cereali 2021/22, che indica una contrazione dello 0,3% su base annua a 473,2 milioni di tonnellate, guidata principalmente dai minori volumi previsti per il commercio di orzo e mais.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli