Fao: Conte, 'nessun leader dovrebbe permettere fame in un mondo traboccante cibo'

·1 minuto per la lettura
Fao: Conte, 'nessun leader dovrebbe permettere fame in un mondo traboccante cibo'
Fao: Conte, 'nessun leader dovrebbe permettere fame in un mondo traboccante cibo'

Roma, 5 nov. (Adnkronos) – "La sicurezza alimentare è un diritto fondamentale per la dignità dell'essere umano: nessun leader e nessun cittadino dovrebbe permettere, in un mondo traboccante di cibo, di lasciare che le persone affrontino la fame". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in un passaggio del videomessaggio in occasione dell'evento di alto livello Fao su Food Coalition, ricordando come "75 anni dopo la nascita delle Nazioni Unite, l'Italia rimane impegnata nei valori della pace, della giustizia, dello sviluppo, dell'uguaglianza di genere e della cura del nostro pianeta, che l'organizzazione promuove e incarna".

"L'Italia ha sempre visto la sicurezza alimentare e l'agricoltura sostenibile come pilastri della sua azione di sviluppo", per questo il presidente del Consiglio ha invitato a raddoppiare gli sforzi "per aiutare i più vulnerabili" di fronte alla pandemia che sta investendo il Paese. "In questo spirito, l'Italia ha promosso con orgoglio con la FAO la 'Food Coalition', condividendo un approccio basato sui temi chiave della salute, della sicurezza alimentare e dello sviluppo sociale. La Coalizione è un'alleanza tra i Paesi uniti dalla volontà di evitare che la crisi sanitaria si trasformi in una crisi alimentare".