FAQ Green Pass rafforzato, tutte le indicazioni del Governo italiano

·3 minuto per la lettura
faq
faq

Il Super Green Pass entrerà ufficialmente in vigore a partire da lunedì 6 dicembre e avrà validità fino al prossimo 15 gennaio 2022. In vista del debutto del certificato verde rafforzato, il Governo ha diffuso le FAQ per fare luce su alcuni aspetti che riguardano la nuova misura introdotta in Italia.

Super Green Pass, il Governo pubblica le FAQ: tutte le regole previste

Nel pomeriggio di domenica 5 dicembre, il Governo italiano ha pubblicato le FAQ sul Super Green Pass che rimarrà in vigore nel Paese nell’arco di tempo compreso tra il 6 dicembre 2021 e il 15 gennaio 2022.

Per quanto riguarda le FAQ sul nuovo certificato verde rafforzato reso obbligatorio in Italia, il Governo ha condiviso online un documento di dieci pagine all’interno del quale vengono descritte tutte le attività che risultano essere permesse senza Green Pass, quelle consentite con il Green Pass standard e le attività alle quali si può accedere esclusivamente con il Super Green Pass.

Super Green Pass, il Governo pubblica le FAQ: gli ambiti in cui è suddiviso il documento

Il documento nel quale vengono riportate le FAQ sul Super Green Pass – oltre che a esporre cosa sia possibile fare senza Green Pass, con Green Pass “base” e con Green Pass “rafforzato” – è stato suddiviso in 13 differenti ambiti declinati non solo rispetto al certificato verde ma anche rispetto all’appartenenza di un determinato luogo alla zona bianca, gialla o arancione.

In particolare, i 13 ambiti individuati nelle FAQ sono i seguenti:

  • Spostamenti;

  • Impianti nei comprensori sciistici;

  • Attività lavorativa;

  • Accesso a esercizi e uffici;

  • Studenti di scuole e università;

  • Strutture sanitarie e sociosanitarie;

  • Bar e ristoranti (esclusi quelli presenti all’interno delle strutture ricettive);

  • Strutture ricettive (inclusi i bar e i ristoranti della struttura);

  • Attività sportive in strutture pubbliche e private;

  • Attività ed eventi culturali:

  • Eventi sportivi;

  • Attività ludiche o ricreative;

  • Concorsi pubblici.

Super Green Pass, il Governo pubblica le FAQ: le misure più importanti

Secondo le indicazioni riportate nelle FAQ del Governo, ad esempio, viene precisato che in zona arancione non sarà permesso prendere il caffè al bancone dei bar oppure sedersi ai tavolini di bar e ristoranti senza Super Green Pass. Il divieto riguarda anche i posti a sedere che si trovano all’aperto, all’esterno dei locali.

Le FAQ, tuttavia, precisano che la consumazione sarà invece consentita anche senza Green Pass sia in zona gialla che in zona bianca.

Nella sezione dedicata agli studenti di scuole e università, poi, è stato specificato che tutti gli under 12 che raggiungono gli istituti didattici usufruendo degli scuolabus destinati al trasporto scolastico non avranno bisogno del Green Pass né in zona bianca né in zona gialla. L’accesso agli scuolabus senza Green Pass per i minori di 12 anni, infine, è confermato anche nel caso in cui il Comune o la Regione vengano riclassificati in zona arancione.

Il certificato verde non è obbligatorio neanche per salire a bordo di taxi o minivan che trasportano fino a 9 persone, incluso il conducente, né per gli spostamenti con mezzi propri.

In caso di passaggio in zona arancione, i cittadini che non hanno il Green Pass potranno lasciare il proprio Comune o la propria Regione soltanto per questioni lavorative, per motivi di necessità, salute o per beneficiare di servizi che non sono presenti nel luogo in cui si risiede.

A partire da lunedì 6 dicembre, ancora, chiunque voglia utilizzare i trasporti pubblici e di linea – incluso il trasporto pubblico locale – dovrà avere almeno il Green Pass base per poter accedere al servizio.

1
1
2
2
3
3
4
4
5
5
6
6
7
7
8
8
9
9
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli