Farage: "Gianroberto Casaleggio un grande, l'ho imitato"

webinfo@adnkronos.com

Gianroberto Casaleggio "era un grande" e quello che lui e "Beppe" hanno fatto in Italia con il Movimento Cinque Stelle è stato un modello da imitare per il Brexit Party. A dirlo è il leader e fondatore del Brexit Party Nigel Farage, a margine di una conferenza stampa a Bruxelles nella sede del Parlamento Europeo, che oggi voterà nella miniplenaria sull'accordo di ritiro del Regno Unito dall'Ue.  

"Lui e Beppe - afferma Farage - hanno mostrato un nuovo modo di fare politica. Una delle cose che ho fatto con il Brexit Party è stata tentare di modellare un poco il partito sulla base di quello che avevano fatto quei due". "Il fatto che online puoi comunicare direttamente con i membri e con i sostenitori, sondare le loro opinioni... penso che quello che hanno fatto in Italia sia geniale. Ed è un po' triste vedere che cosa sono oggi i Cinque Stelle", dice Farage. 

Per il leader e fondatore del Brexit Party, insieme alla Polonia e alla Danimarca, l'Italia è uno dei prossimi candidati all'uscita dall'Ue: "La prossima crisi bancaria o dell'euro che arriverà, e arriverà", perché "i numeri oggi sono molto peggiori", semplicemente "sarà troppo da sopportare per gli italiani", profetizza il politico britannico.