Faraone(Iv): donne e uomini di Italia viva non sono in vendita

Adm

Roma, 15 feb. (askanews) - I parlamentari di Italia viva "non sono in vendita". Lo assicura il capogruppo del partito in Senato Davide Faraone. "Ogni mattina un quotidiano scrive che uno, due, oggi addirittura sette senatori abbandoneranno Italia Viva e diventeranno 'responsabili'. Ogni santo giorno vengono seppelliti da una, due, oggi addirittura sette pernacchie".

Continua Faraone: "Si chiama bullismo mediatico , azione di fiancheggiamento a chi pensa che in politica tutti abbiamo un prezzo. Se avessimo cercato la comodità, la poltrona, la garanzia del futuro saremmo restati dove eravamo, se abbiamo scelto un'altra strada è perché ci crediamo. Siamo e restiamo donne e uomini non in vendita e ostinatamente riformisti".