Faraone(Iv): subito taglio tasse sul lavoro e rinvio scadenze

Adm

Roma, 24 giu. (askanews) - Bisogna tagliare "subito" le tasse sul lavoro e rinviare le scadenze fiscali. Lo chiede il capogruppo Iv al Senato Davide Faraone, in una intervista al Tg2. "Le tasse vanno abbassate : in modo strutturale , serio e programmatico. Senza fare annunci spot ma con una strategia comprensiva che punti a rilanciare i consumi e l'occupazione".

Per Faraone, "la prima cosa da fare spostare le scadenze fiscali dal 20 luglio al 30 settembre: dobbiamo dare modo alle persone di riprendere fiato dopo tre mesi di stop e dilazionare i pagamenti il minimo. quello che abbiamo chiesto ieri al presidente Conte durante il vertice di maggioranza ed ci che domanderemo domani in question time al Senato al ministro Gualtieri".

Aggiunge il capogruppo di Iv: "Contiamo nel buon senso di tutti, maggioranza e opposizioni. Sono convinto che bisogna uscire dalla logica della cassa integrazione : necessario riportare le persone al lavoro e per farlo bisogna diminuirne il costo. Il lavoro, non l'assistenzialismo, la sola ricetta per far ripartire un Paese che dal punto di vista occupazionale sembra ancora non essere uscito dal lockdown".