Faraone: Salvini bugiardo, ma governo sia chiaro su pignoramenti

Pol/Vep

Roma, 21 nov. (askanews) - "Salvini è il solito bugiardo, nessuno intende mettere le mani nei conti correnti degli italiani. Noi di Italia Viva saremo argine a qualsiasi provvedimento che vessi i cittadini e per questo chiediamo al governo di essere molto più accorti e di sgombrare il campo da qualunque ipotesi di aumento delle tasse o di meccanismi inadeguati di riscossione da parte dello Stato. Nel paese dove c'è la pressione fiscale più alta d'Europa ,collegata, non a caso, ad un'evasione record da più di 100 miliardi l'anno, bisogna lavorare per abbassare le tasse e per recuperare i debiti attraverso il fisco elettronico e con il fisco amico, non certo con le manette, i pignoramenti e i condoni. Tutti devono essere messi nelle condizioni di pagare imposte che devono essere più eque e giuste". Così in una nota il capogruppo di Italia Viva in Senato Davide Faraone.