Faraone: se riforma processo lo abbrevia perché no a prescrizione?

Pol/Bar

Roma, 8 feb. (askanews) - "Una domanda a Conte e a Bonafede: se la riforma del processo che si voterà in cdm (Consiglio dei ministri, ndr) lunedì è efficace, se veramente i processi saranno più veloci, che bisogno c'è di abolire la prescrizione? Non ci sarà nessun abuso della prescrizione che diventerebbe un argine per le eccezioni". Lo ha scritto su Twitter Davide Faraone, capogruppo di Italia viva al Senato.