Fariba, frecciatina agli autori dell'Isola: "Decidono se sei simpatico"

·2 minuto per la lettura
fariba autori isola
fariba autori isola

Fariba Tehrani è intervenuta nel corso del programma radiofonico Non succederà più e ha sganciato una frecciatina agli autori dell’Isola dei Famosi. La mamma di Giulia Salemi, dopo l’esperienza in Honduras ha diversi problemi fisici.

Fariba: frecciatina agli autori dell’Isola

Dopo l’avventura all’Isola dei Famosi, Fariba Tehrani deve ancora recuperare la forma fisica. Intervenuta nella trasmissione radiofonica Non succederà più, ha raccontato a Giada De Miceli la sua esperienza da naufraga. Dopo aver trascorso quasi 3 mesi in Honduras, Fariba ha maturato una sua convinzione: gli autori del reality agiscono in base alle proprie simpatie. La donna ha tuonato:

“Se sei un rompiscatole loro manderanno in onda solo pezzi in cui sei un rompiscatole. Se hanno deciso che sei simpatico fanno vedere pezzi in cui risulti simpatico”.

Nonostante tutto, la Tehrani ha apprezzato l’esperienza all’Isola, anche se sta facendo fatica a rimettersi in forma.

Fariba: dagli autori dell’Isola ai problemi fisici

Nel corso della sua avventura in Honduras, Fariba ha avuto dei problemi fisici. Tornata in Italia, non è ancora riuscita a rimettersi in forma. Ha raccontato:

“La verità è che non sto bene, l’Isola mi ha rubato la salute. (…) Ad oggi ho ancora dei dolori, mi viene la tachicardia e mi manca il respiro. Ho dolori al seno perché ho fatto un gioco honduregno all’Isola e con Matteo Diamante insieme agli arrivisti ho ricevute botte di qua e di là”.

Fariba ha sottolineato che prende “antidolorifici forti ogni giorno” perché ha delle “fitte” che non riesce a controllare. Ha due costole incrinate e ci vorranno parecchi mesi per tornare a stare bene.

Fariba: dagli autori dell’Isola agli opinionisti

Prima di congedarsi da Non succederà più, Fariba ha parlato anche degli opinionisti dell’Isola dei Famosi. In merito alla Lamborghini ha ammesso: “Elettra è il mio amore“; mentre su Iva Zanicchi ha ammesso che è stata “molto neutra”. Su Tommaso Zorzi, infine, ha dichiarato:

“Lui è stato obiettivo, all’inizio mi ha molto sostenuta ma poi dove vedeva un mio errore me lo diceva. Io accetto e porto a casa, anche io al posto suo avrei fatto così”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli