Farmaci: Aifa, altre 50 farmacie illegali in via di oscuramento

(ASCA) - Roma, 4 mag - L'Agenzia Italiana del Farmaco sta

operando l'oscuramento di altre 50 farmacie on line

illegali.

Intensificato negli ultimi mesi e' anche l'impegno a fianco

di Nas, Dogane e USMAF per i controlli e i sequestri di

farmaci falsi sempre piu' spesso venduti anche sul nostro

mercato sotto la falsa veste di ''prodotti naturali''.

Il fenomeno dei farmaci online - evidenzia una nota - e'

da diversi anni una priorita' dell'AIFA che ha dedicato

importanti risorse allo studio del problema e ha dato vita,

assieme ad altre Istituzioni, alla task force Impact Italia.

L'impegno dell'AIFA e delle altre Amministrazioni coinvolte

ha consentito di raggiungere anche altri risultati, concreti

e rilevanti, come il blocco dei pacchi illegali in transito

doganale, le ricerche sui metodi delle organizzazioni

criminali e sulle ragioni che spingono i cittadini verso una

tipologia di offerta tanto rischiosa per la salute, il

sequestro dei siti non autorizzati.

La consapevolezza a livello europeo e' tangibile - conclude

la nota - e sara' sicuramente stimolo per una rapida

implementazione, a livello nazionale, delle normative europee

approvate nel 2011 (la Direttiva 2011/62 e la Convenzione

MEDICRIME), che garantiranno il ricorso a regole piu'

definite unitamente all'applicazione di sanzioni piu'

efficaci.

Ricerca

Le notizie del giorno