Farmindustria, Medica confermato presidente Gruppo emoderivati 2021-23

·1 minuto per la lettura

Danilo Medica è stato confermato alla presidenza del Gruppo emoderivati di Farmindustria per il biennio 2021-2023. "L’ultimo anno - afferma Medica - ha visto il settore farmaceutico e anche il comparto degli emoderivati in prima linea per combattere la pandemia che ha colpito il mondo intero. E ha evidenziato la vulnerabilità del settore. Ora l’obiettivo per noi è affrontare la riduzione della raccolta di plasma attraverso le donazioni. È fondamentale intensificare la già proficua collaborazione con le Istituzioni e tutti gli stakeholder - spiega - proprio per garantire la massima attenzione su questa risorsa strategica per il Paese e con essa l’accesso ai farmaci plasmaderivati a vantaggio dei pazienti".

"Bisogna inoltre continuare a far conoscere ancora più a fondo questo comparto vitale per la salute. Basti pensare che per alcune malattie rare i farmaci plasmaderivati rappresentano l’unica possibilità di cura. Ringrazio, infine - conclude Medica - tutte le aziende che mi hanno confermato alla guida del Gruppo e assicuro il massimo impegno per raggiungere gli obiettivi condivisi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli