Farnesina, riunita la Rete Universitaria per il Corno d'Africa

Red/Coa

Roma, 20 nov. (askanews) - La vice ministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Emanuela Del Re, ha presieduto alla Farnesina i lavori della seconda riunione della Rete Università per il Corno d'Africa. L'iniziativa, fortemente voluta dalla vice ministra, è stata lanciata lo scorso gennaio e vi partecipano 40 tra enti universitari, uffici istituzionali, centri per gli studi sulle relazioni internazionali e organizzazioni, italiani e africani.

Durante l'incontro sono stati discussi e individuati i settori prioritari sui quali concentrare le attività della Rete, in particolare quello sanitario, ambientale, dell'agro-industria, le nuove tecnologie. Del Re ha ribadito l'impegno dell'Italia verso la regione del Corno d'Africa e ha preannunciato la nascita della rete delle università italiane per il Sahel, per cui a breve convocherà una prima riunione con le università e i centri di ricerca presenti nell'area.(Segue)