Farnesina: valutiamo evacuazione aerea italiani da Wuhan

Coa

Roma, 27 gen. (askanews) - "La situazione" dei "nostri connazionali" in Cina, nell'area di Wuhan, epicentro dell'epidemia di coronavirus nel Paese, "è relativamente sotto controllo". Lo ha detto il capo dell'Unità di crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia, al Tg3, spiegando che i nostri connazionali sono in contatto "costante" con l'ambasciata d'Italia a Pechino e la stessa unità di crisi.

"Noi stiamo predisponendo una serie di ipotesi che possono possono portare a una soluzione. Abbiamo prima pensato a una soluzione di terra, stiamo pensando ad altre soluzioni anche via aerea. Il problema è poi il tipo di decisione che prenderanno le autorità cinesi nell'autorizzare l'uscita da un'area che è sigillata per ragioni legate ad evitare il contagio", ha commentato Verrecchia.