Fase 2, Boccia-Fontana: per spostamenti si attende gioved

Mch

Milano, 26 mag. (askanews) - Incontro "utile e positivo" a Palazzo Lombardia tra il governatore Attilio Fontana e il ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia. Nel corso dell'incontro si parlato "in termini generali" degli spostamenti extraregionali in vista della scadenza del 3 giugno. "Si ritenuto opportuno attendere quantomeno il flusso dei dati fino a gioved per effettuare valutazioni pi circostanziate", hanno spiegato in una nota congiunta Fontana e Boccia.

Oggi "ci siamo confrontati in termini di carattere generale, sulla situazione della Lombardia e dell'intero Paese - hanno detto Boccia e Fontana - e abbiamo condiviso quanto sia importante non abbassare la guardia. Gli sforzi compiuti dai lombardi e dagli italiani sono stati grandi e non possono essere vanificati", hanno chiosato il ministro e il governatore della Lombardia.