Fase 3, in Campania revocati obblighi imbarchi per isole golfo

Psc

Napoli, 5 giu. (askanews) - Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato un'ordinanza che revoca quanto stabilito il 2 giugno in merito agli imbarchi per le isole del golfo: l'obbligo di imbarcarsi unicamente con traghetti di linea e dalle sole stazioni di Napoli Porto di Massa e Pozzuoli e l'obbligo della prenotazione online almeno 24 ore prima della partenza. In merito agli spostamenti infraregionali, revocato l'obbligo per i viaggiatori di imbarcarsi unicamente con traghetti e aliscafi di linea dalle stazioni di Napoli Porto di Massa, Napoli Beverello, Pozzuoli, Castellamare di Stabia e Sorrento e l'obbligo di presentarsi all'imbarco almeno un'ora prima della partenza, per consentire i controlli. Viene dato mandato all'Unit di Crisi regionale di elaborare il Protocollo recante misure per la riapertura in sicurezza delle sale da gioco autorizzate e consimili, in tempo utile alla riapertura a partire dal 15 giugno 2020, nonch per lo svolgimento di sagre e fiere.