Fase 3: Castaldi, 'da Salvini solo sparate e proposte senza coperture'

Fase 3: Castaldi, 'da Salvini solo sparate e proposte senza coperture'

Roma, 8 giu. (Adnkronos) – “Oggi due perle di Salvini. Prima dice che vuole accorpare elezioni politiche e referendum a ottobre. Ma come si fa a votare per le politiche, se prima i cittadini devono approvare il taglio dei parlamentari e soltanto dopo, in Parlamento, potremo scrivere una legge elettorale adeguata alla riduzione di deputati e senatori? Davvero pensa che i cittadini non capiscano che è una assurdità solo pensarlo? Poi dice che l'Europa vuole un “governo stabile” in Italia: dev'essere perché in Europa preferiscono Salvini e Meloni, che Conte è riuscito a ottenere 172.7 miliardi di Recovery Fund, la fetta più consistente fra tutti i paesi membri". Così in una nota il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento, Gianluca Castaldi (M5S).

"Se ha finito con le sparate senza logica, noi del governo aspettiamo ancora che il centrodestra ci faccia proposte con le coperture economiche ben chiare. E non come hanno fatto in Abruzzo (amministrazione Fdi e Lega), dove hanno sfornato una legge di “misure straordinarie di contrasto alla grave crisi socio-economica”… purtroppo impugnata dal Cdm, in quanto priva di coperture a norma dell'art. 81 della Costituzione!”, conclude.