Fase 3, Cattaneo (Fi): servono pi riforme e meno annunci Conte

Pol/Bac

Roma, 6 giu. (askanews) - "L'annuncio degli Stati Generali a me sembra pi la trovata scenografica di Rocco Casalino che un'iniziativa di sostanza, perch se ci fosse stata davvero da parte di Conte la volont di ascoltare Confindustria, le parti sociali e le stesse opposizioni si sarebbe comportato diversamente. Forza Italia stata altamente responsabile ma totalmente inascoltata nel merito delle proposte presentate al governo. C' bisogno di uno spirito di unit nazionale, questo s, ma c' bisogno allo stesso tempo di un'autorevolezza molto diversa da quella messa in campo da questo esecutivo. Meno Stato, pi riforme, pi mercato, pi Paese reale, meno burocrazia: questo serve all'Italia per ripartire, non gli annunci di Conte". Lo ha detto Alessandro Cattaneo, deputato e responsabile formazione di Fi, a 'Omnibus' su La7.