Fase 3, Conte: nessun pregiudizio ideologico su sostegno a imprese

Bar

Roma, 17 giu. (askanews) - Quello con le associazioni imprenditoriali in corso nella giornata di oggi degli Stati generali promossi dal Governo a Villa Pamphili, "un confronto molto interessante": lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando ai giornalisti durante una pausa dei lavori. "Stiamo presentando - ha spiegato - il piano di rilancio, stato molto apprezzato, abbiamo detto loro di farci pervenire idee e suggerimenti, vorremmo la settimana prossima rivederlo e poi completarlo".

Secondo il premier c' "un clima molto proficuo, stata apprezzata la determinazione del Governo nel procedere alla realizzazione di un progetto strategico, per approfttare di questa occasione per rilanciare le sorti del Paese. Mi sembra che il mondo imprenditoriale ci sia. Abbiamo sottolineato come il Governo non abbia nessun pregiudizio ideologico n pratico sul sostegno alle imprese". Tra i temi al centro della discussione, ha spiegato Conte, quello della "produttivit: negli ultimi vent'anni non siamo cresciuti affatto in produttivit", un tema che ha inciso anche "sulla crescita del Pil", ha spiegato. "Continueremo con questo clima, avremo un'altra oretta di confronto", ha concluso.