Fase 3, Conte: no bacchetta magica, responsabilit di tutti

Afe

Roma, 22 lug. (askanews) - "Non questione di bacchetta magica: ognuno deve assumersi le proprie responsabilit. Non che mettiamo un uomo solo al comando e risolve i problemi". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, parlando fuori dal Senato con un cittadino che gli ha chiesto di "fare qualcosa per questa povera Italia".